CERTIFICAZIONE EN ISO 14021:2016

Migliorare l’impatto ambientale dei nostri prodotti è oggi una chiave competitiva cruciale su cui TECHNONICOL ITALIA è da tempo fortemente impegnata vista la crescente attenzione al “green” che premia prodotti e soluzioni che dimostrano un orientamento “ambientale” ed una sostenibilità a lungo termine dei prodotti e di tutti i processi aziendali.

E’ quindi con piacere che vi comunichiamo che abbiamo ottenuto la CERTIFICAZIONE EN ISO 14021:2016 ASSERZIONE AMBIENTALE AUTODICHIARATA DEI PRODOTTI.

In particolare la norma EN ISO 14021:2016 valuta, per le MEMBRANE BITUMINOSE di nostra produzione, le seguenti aree:

  • RICICLABILITA’ DEL PRODOTTO
  • CONTENUTO DI RICICLATO POST-CONSUMATORE
  • UTILIZZO RIDOTTO DELLE RISORSE
  • RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Tale dichiarazione ha lo scopo quindi di informare il mercato sulle caratteristiche e sulle prestazioni ambientali delle nostre membrane bituminose, con l’obiettivo principale di favorire - attraverso la comparabilità tra prodotti analoghi - un miglioramento costante dei prodotti fornendo ai nostri clienti ed a tutti i progettisti dettagliate informazioni riguardo alle caratteristiche ambientali delle membrane.

In particolar modo portiamo alla Vs. attenzione che con questa certificazione possiamo dichiarare la conformità ai requisiti previsti dalla legislazione italiana vigente del DECRETO MINISTERIALE 11 GENNAIO 2017 che stabilisce i CRITERI AMBIENTALI MINIMI per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione: Estratto dalla sezione “Specifiche tecniche dei componenti edilizi” “L’elenco dei materiali costituiti, anche parzialmente, da materie recuperate o riciclate ed il loro peso rispetto al peso totale dei materiali utilizzati per l’edificio. La percentuale di materia riciclata deve essere dimostrata tramite una dichiarazione ambientale di Tipo III, conforme alla norma UNI EN 15804 e alla norma ISO 14025 oppure una asserzione ambientale del produttore conforme alla norma ISO 14021, verificata da un organismo di valutazione della conformità, che certifichi il rispetto dei criterio”.

Pertanto tale certificazione risulta essenziale per partecipare con successo agli appalti pubblici!