Capitolato ponte / viadotto

conglomerato bituminoso 
SCUDOPLAST CAR 
 VERPRIM (primer)
 struttura portante cls/latero cemento

PREPARAZIONE PIANO DI POSA
Verificare che il piano di posa sia adeguatamente stagionato, privo di polvere, olii o grassi e senza asperità. Se necessario utilizzare per la pulizia un getto d'acqua in pressione. Riempire eventuali avvallamenti o dislivelli tra le travi con malta epossidica. 

IMPRIMITURA
Stendere su tutte le superfici da impermeabilizzare una mano di primer bituminoso a solvente VERPRIM, in ragione di circa 350÷500 g/m2 secondo la porosità. Eseguire l'imprimitura su una superficie asciutta, ad una temperatura esterna non inferiore a 10 °C ed in assenza di pioggia, neve, gelo, ecc. 

STRATO DI IMPERMEABILIZZAZIONE
Applicare l'impermeabilizzazione, costituita da una membrana bitume-polimero elastoplastomerica tipo SCUDOPLAST CAR, spess. 5 mm, armata con tessuto non tessuto di poliestere da filo continuo Spunbond ad elevata grammatura, avente una flessibilità a freddo di -15 °C, carico a rottura long. 1300 N/5cm e trasv. 1100 N/5cm, allungamento a rottura long. 45 % e trasv. 50 %. La membrana sarà applicata a fiamma con cannello a gas propano in totale aderenza sul supporto cementizio, con sovrapposizioni laterali di 10 cm e di testa di circa 15 cm, saldate a fiamma. 
Risvoltare la membrana sui verticali per 20 cm oltre il livello previsto per le acque, incollandola a fiamma. 

STRATO DI FINITURA
Stendere sul manto impermeabilizzante uno strato di conglomerato bituminoso, provvedendo immediatamente al suo costipamento.